Assemblea pubblica sul bilancio di Torino

UN BILANCIO SENZA VINCOLI

I diritti prima del pareggio di bilancio

Il 21 gennaio scorso, in occasione dell’assemblea pubblica “Un bilancio senza vincoli”, amministratrici e amministratori del Comune di Torino hanno ribadito la propria disponibilità ad attivare un percorso di trasparenza e partecipazione con la cittadinanza, come già avvenuto in altre municipalità italiane ed estere. Vogliamo condividere le linee di indirizzo del bilancio di previsione 2017 del Comune di Torino, per mettere al centro i diritti dei cittadini nel rispetto di quanto garantito durante la campagna elettorale.

Sono invitati a incontrare i cittadini:

  • la sindaca Chiara Appendino
  • gli Assessori e i Consiglieri tutti

Per confrontarsi su un programma di azioni concrete per uscire dalla trappola del debito. Per affermare tutte e tutti che il nostro futuro è troppo importante per lasciarlo in mano alle banche. Perché il ripudio del debito illegittimo diventi il denominatore comune di comitati e movimenti impegnati sui diversi fronti di lotta e di cambiamento sociale.

Alcune delle domande che verranno poste

Sabato 4 marzo 2017 ore 15:00 Torino Sala di via Leoncavallo 17

Lascia un commento